HAI LA PELLE SECCA? NON USARE LA CREMA ANTICELLULITE

Ecco come promesso oggi ti parlo di uno dei problemi più comuni, ma che viene considerato poco: LA PELLE SECCA.

Voglio farlo raccontandoti la storia di Claudia, una cliente che ho avuto il piacere di conoscere qualche giorno fa.

Claudia è una donna di quaranta anni, ogni giorno utilizza una crema anticellulite ma ultimamente non vede nessun miglioramento e proprio per questo ha deciso di rivolgersi alla sua amica estetista che le propone alcuni trattamenti al corpo. Dopo poche settimane si accorge di non aver ottenuto nessun risultato, anzi questi continui tentativi hanno peggiorato ancora di più la sua pelle rendendola RUVIDA, SECCA E DURA.

Ma Claudia è stata brava ha utilizzato, come le ha detto l’amica estetista, la crema anticellutite. L’ha messa tutti i giorni ma purtroppo non ha capito che stava utilizzando il prodotto sbagliato.

Spesso anche tu, come Claudia, frequenti Centri Estetici, ma purtroppo pur di farti acquistare qualcosa ti vendono il prodotto sbagliato e non ti insegnano come utilizzarlo.
Quando ti accorgi che la tua pelle ha delle parti più bianche e pizzicandola vedi delle righe orizzontali questo ti fa capire che è SECCA.
Se hai la pelle secca non utilizzare una crema anticellutite, butti via i tuoi soldi in un prodotto inutile, una delle azioni più efficaci che puoi fare per tenere i buono stato la tua pelle è spazzolarla, esfoliarla e idratarla e solo quando è morbida e liscia usa la tua CREMA ANTICELLULITE.

Ma se vuoi mantenere il risultato nel tempo leggi le
3 REGOLE PER AVERE SUBITO UN BENEFICIO EVIDENTE

Ecco cosa devi fare:

✅ MANGIA SANO
È fondamentale che tu ti conceda del tempo per preparare qualche cibo sano, la pelle ha bisogno di sali minerali e vitamine. Per cui inizia ad inserire molta verdura.

– Se trascuri questo punto la tua pelle invecchia precocemente, lasciandoti prima i segni del tempo.
Una corretta alimentazione porta la giusta idratazione alla tua pelle direttamente all’interno.
Ricordati di bere almeno 2 litri di acqua al giorno.

 ESFOLIA LA PELLE
Dopo esserti lavata, mentre sei ancora sotto la doccia e hai in posa il balsamo per i capelli, puoi massaggiare con manovre circolari dal basso verso l’alto il tuo esfoliante.

Questo ti permette di:

– rinnovare la pelle in modo da non trovare nelle calze o nei pantaloni quelle scagliette bianche di pelle che si staccano, davvero terribili.

– stimolare la circolazione mentre stai applicando l’esfoliante.

Le manovre circolari che fai quando massaggi il prodotto, hanno un’azione drenante per cui ti fanno sentire le gambe meno stanche.
Credimi è veramente fattibile te lo assicuro! Sai perché anche io ho un figlio e ho sempre poco tempo e per questo testo le soluzioni più efficaci per te.

 IDRATA LA PELLE
Questo è un passaggio fondamentale dopo l’esfoliante.

– Dopo avere deterso ed esfoliato la pelle è importane riportare il Ph a normalità.

Lo so il prodotto è freddo e ti scoccia e poi magari devi rimanere ferma fino a quando non si assorbe la crema.

Hai due possibilità, la prima è scegliere un esfoliante (scrub) con all’interno dell’olio in modo che quando esci dalla doccia la tua pelle è già idratata, oppure puoi stendere la crema massaggiandola dal basso verso l’altro utilizzando un prodotto di facile assorbimento e mentre questa si assorbe ti asciughi i capelli oppure ti trucchi. Non male come idea vero? Così, anche per te che hai poco tempo, puoi far combaciare tutto.

Grazie a queste 3 regole hai un risultato eclatante, adesso la tua pelle è LUMINOSA, LISCIA E MORBIDA.

Ma hai un altro vantaggio….te lo spiegherò la prossima volta

A presto!
Sentiti leggera come una piuma
La tua consulente, Jenny Corelli

P.S.
Ho un regalo per te!
Clicca qui e scarica il Report Gratuito!

Scrivi una risposta

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

uno × 1 =